Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Vacanze a tutto sci

Sciare sulle Dolomiti dell’Alta Badia è la realizzazione dei sogni di ogni sciatore

Pista del Col Alto Corvara

Il comprensorio sciistico dell’Alta Badia è il pioniere dello sci alpino in Alto Adige. Nel corso degli anni, l'area sciistica si è trasformata in una delle principali regioni per le vacanze sulla neve nelle Dolomiti. Già negli anni successivi alla prima guerra mondiale, i primi turisti trascorrevano la loro vacanza sugli sci nella nostra regione. Negli anni ’30 a Corvara è stata fondata la prima scuola di sci della Val Badia e nel 1938 è stato costruito il primo impianto di risalita al Col Alto: una slittovia. Questa è stata poi sostituita nel 1947 dalla seggiovia Col Alto, la prima seggiovia alto atesina ed italiana. Da allora l’Alta Badia ha vissuto un costante e al tempo stesso duraturo sviluppo del turismo fino a diventare oggi una meta di punta per il turismo invernale.

SCIARE IN SICUREZZA, NUOVE REGOLE SULLE PISTE DA SCI

La sicurezza prima di tutto: per sé stessi e per gli altri.
Dal 2022 la legislazione in materia di sicurezza nelle discipline sportive invernali introduce una serie di obblighi e prescrizioni per una migliore convivenza in pista.

Assicurazione

assicurazione

Obbligo di polizza assicurativa per responsabilità civile contro terzi

A partire dal 1 gennaio 2022 ogni utente delle aree sciistiche deve essere in possesso di una assicurazione di responsabilità civile per danni contro terzi.
La maggior parte delle polizze di questo tipo, anche familiare, prevede la copertura specifica per lo sci alpino. È in ogni caso consigliabile verificare presso la propria compagnia assicurativa che sia effettivamente così.

Chi non ne fosse provvisto può acquistarla presso i punti vendita skipass, sul nostro sito di Dolomiti Superski anche per giornate singole, tramite il partner, Snowcare.

Casco protettivo per i minorenni

casco.jpg

Obbligo di portare il casco per minorenni
L'obbligo di portare il casco protettivo viene innalzato dagli attuali 14 ai 18 anni di età. Insomma, i minorenni hanno l'obbligo di indossare il casco per praticare lo sci alpino, lo snowboard, il freestyle, il telemark e lo slittino.

Sciare in stato di ebbrezza

Norme relative al consumo di alcol e sostanze stupefacenti
Dal 01.01.2022 sarà vietato sciare in stato di ebrezza in conseguenza di uso di bevande alcoliche e di sostanze tossicologiche dove per analogia verranno applicati i limiti previsti dal Codice della Strada, ovvero di 0,5 mg di alcol per litro di sangue.

Impianti e piste

Impianti e piste
Impianti e piste

Il comprensorio sciistico dell'Alta Badia è collegato da moderni impianti di risalita e piste perfettamente preparate. Leggi di più …03.12.2022 - 11.04.2023

Con 130 km piste, il collegamento diretto a 500 chilometri di piste nel comprensorio Dolomiti Superski, una rete di 53 impianti di risalita rapidi e comodi e il suo caratteristico paesaggio dolomitico, la regione sciistica dell’Alta Badia è una delle destinazioni top per le vacanze invernali nelle Dolomiti. Gli sciatori più esperti amano la varietà del comprensorio con piste nere come la Vallon-Boè o la pista di slalom gigante Gran Risa a La Villa.

Corsi di sci per bambini in Alta Badia

L’area offre naturalmente anche piste larghe e ben preparate di tutti i gradi di difficoltà, adatte per una fantastica vacanza sugli sci per tutta la famiglia. Coloro che arrivano nelle Dolomiti dell’Alta Badia per sciare con i bambini, trovano fantastici fun-park, corsi di sci per bambini e asili neve.

Snowboard in Alta Badia

Snowboard in Alta Badia
Snowboard in Alta Badia

Per gli amanti dello snowboard il divertimento è assicurato. Vi aspettano snowpark e funslope ma anche itinierari da powder board e carving in pista. Leggi di più …

Un bel numero di piste, i moderni impianti di risalita e lo straordinario paesaggio delle Dolomiti rappresentano per qualunque sciatore le condizioni ideali per una vacanza ben riuscita. Se si aggiungono inoltre otto giorni di sole su dieci, un’ampia scelta di hotel e alloggi, la squisita cordialità ladina e la buona cucina, allora in Alta Badia i sogni di tutti gli sciatori diventano realtà.