Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Gourmet Skisafari

Inizio ufficiale della stagione culinaria sulle piste dell'Alta Badia

Dicembre 2022

gourmet-skisafari_f.planinschek

Il Gourmet Skisafari di inizio dicembre celebra l'inizio ufficiale della stagione culinaria sulle piste dell'Alta Badia. Il goloso safari sugli sci si snoda a quota 2000 metri di altitudine nel comprensorio sciistico dell’Alta Badia. Per l’occasione gli chef stellati che aderiscono al progetto "Sciare con gusto” presenteranno i piatti da loro ideati nei rifugi partner.

Nella creazione dei piatti gli chef hanno attinto ai migliori prodotti del territorio in linea con una filosofia di una cucina etica e sostenibile.

Spostandovi sugli sci da una baita all’altra, avrete la possibilità di degustare sulle terrazze dei rifugi le creazioni degli chef, vere e proprie opere d’arte, non solo per il palato, ma anche per la vista.

Ci sarà naturalmente l'occasione di incontrare personalmente gli chef, farci due chiacchiere e scoprire la loro personale storia e il rapporto che hanno con la cucina e con l’Alta Badia.

Gli chef dell'edizione 2021 e le loro creazioni

Simone Cantafio, Ristorante La Stüa de Michil c/o Hotel La Perla di Corvara, 1 stella Michelin è abbinato al rifugio Ütia de Bioch e presentera “La lasagna di Mamma Patty": sfoglie di sedano rapa e ragoût di capriolo al profumo di ginepro, tuorlo d’uovo grattugiato e scaglie di rapa croccanti.

Alberto Faccani, Magnolia Ristorante, 2 stelle Michelin, Cesenatico, abbinato al rifugio Ütia I Tablá serve la “Guanciola di maialino fondente, sedano rapa e mela all’aceto di miele”.

Marco Martini, del Marco Martini Restaurant di Roma, 1 stella Michelin, cucina al rifugio Club Moritzino una “Tagliatella di seppia all’amatriciana”.

  • gss3.jpg

Gli chef dell'edizione 2019 e le loro creazioni

Nicola Laera (La Stüa de Michil*) – Ütia de Bioch
Stinco di capriolo brasato al mirtillo rosso, rösti di patate e zucca mantovana, guanciale croccante e puccia al ginepro

Alberto Faccani (Magnolia Ristorante**) - Ütia I Tablá
Gnocchi di patate, tartufo e carbonara

Claudio Melis (In Viaggio*) – Ütia Las Vegas
Orzo, crescioni e lingua salmistrata

Gli chef dell'edizione Table Hopping 2018 e le loro creazioni

Matteo Metullio (La Siriola) - Ütia Piz Arlara
Pasta e fagioli, olio al rosmarino, chips di patate e stinco di maiale affumicato

Cristina Bowerman (Glass Hostaria) - Ütia I Tablá
Orzotto come un risotto, cacio e pepe affumicato, miele e limone

Nicola Laera (La Stüa de Michil) - Ütia Las Vegas
Passatelli di puccia e pecorino in brodo di pollo ruspante, funghi bio e limone

Tomaž Kavčič (Pri Lojzetu) - Ütia Bamby
Minestra di verdura e frutta di montagna

Thomas Pozzato - Ütia Jimmi
cocktail “Al-Pino” creato in occasione del 10° anniversario di Sciare con Gusto

Gli chef dell'edizione 2017 e le loro creazioni

Norbert Niederkofler (St. Hubertus) - Club Moritzino
“C‘era una volta una trota”

Matteo Metullio (La Siriola) - Piz Arlara
Trippa in sugo con patate

Nicola Laera (La Stüa de Michil) - Ütia de Bioch
Guancetta di vitello in salsa di gremolata, radice di prezzemolo e geröstel di prugne

Francesco Baldissarutti (Ristorante Perbellini) - Ütia Col Alt
Spätzle alle alghe di lago mantecati al brodo di gallina con trota affumicata e le sue uova

Giuseppe Biuso (Il Cappero) - Ütia Las Vegas
Polpo murato

Nino Graziano (Semifreddo) - Ütia Bamby
Carciofo, uovo e patate

Alberto Faccani (Magnolia) - Ütia I Tablà
Passatelli in brodo