Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Da Badia a La Crusc/S.Croce e ritorno per i prati di Armentara

Sentiero turistico Percorso consigliato

Da Badia a La Crusc/S.Croce e ritorno per i prati di Armentara

Sentiero turistico · Alta Badia Dolomiti
Responsabile del contenuto
Società Cooperativa Turistica Alta Badia
  • S.Croce
    S.Croce
    Foto: Freddy Planinschek, Società Cooperativa Turistica Alta Badia
m 2000 1800 1600 1400 1200 8 6 4 2 km
facile
Lunghezza 9 km
2:45 h.
71 m
793 m
2.048 m
1.315 m

Piacevole escursione che dal santuario di La Crusc/S.Croce attraversa i prati di Armentara, famosi per la loro ricchezza di fiori. Le pareti rocciose del Sas dla Crusc, la vista, che spazia dalla Marmolada al Grup dl Sela, dal Puez al Pütia e sulla verde valle dell‘Alta Badia rendono il panorama unico.

Difficoltà
facile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2.048 m
Punto più basso
1.315 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Tipo di strada

Mostra il profilo altimetrico

Partenza

Coordinate:
DD
46.614433, 11.938560
DMS
46°36'52.0"N 11°56'18.8"E
UTM
32T 725002 5166514
w3w 
///muovi.fornite.avvolto
Mostra sulla mappa

Direzioni da seguire

Da Badia si raggiunge con gli impianti di risalita il santuario di La Crusc/S.Croce (2045 m). L‘escursione inizia imboccando dietro alla chiesetta il sentiero nr. 15 direzione Armentara. Il sentiero, costeggiato dalle stazioni della Via Crucis, passa attraverso vasti prati fino ad una biforcazione segnalata. Da qui si segue il sentiero nr. 15A, che attraversa in leggera pendenza i prati di Armentara, fino al margine del bosco. In questo punto si prosegue verso sinistra, seguendo l‘indicazione per “Roda de Armentara - Badia“.
Dopo una breve salita, si raggiunge il rifugio Ütia Ranch da André (1h). Dopo una breve sosta si continua verso sud seguendo l‘indicazione “Roda de Armentara - Badia“, inizialmente pianeggiante, per poi continuare in leggera discesa attraverso l‘avvallamento di Valacia. Si raggiunge un piccolo laghetto biotopo. La discesa prosegue fino alle baite di Razuns verso il maso Valgiarëi. Alla biforcazione si prosegue, seguendo l‘indicazione “Roda de Armentara-Badia“. Prima di arrivare a Badia, il punto di partenza dell‘escursione, si costeggiano i masi Cialaruns, Alfarëi, Ruac e Fussé.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Il punto di partenza dell’escursione o il punto di interesse, è comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici.

Come arrivare

Segui la strada statale 244 della Val Badia fino a Badia. 

Coordinate

DD
46.614433, 11.938560
DMS
46°36'52.0"N 11°56'18.8"E
UTM
32T 725002 5166514
w3w 
///muovi.fornite.avvolto
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Da La Crusc/Santa Croce alla "Grotta della neve" e ritorno a Badia
  • Al lago Lech Dlá Lé
  • Alla malga Pasciantadú passando dal lago Lech Dlá Lé
  • Da Furnacia a La Crusc
  • Da Badia attraverso i prati dell'Armentara
  • Da Badia ai masi Pescol, Grones e Costa
  • Badia - Val de Valacia - Puez
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
facile
Lunghezza
9 km
Durata
2:45 h.
Salita
71 m
Discesa
793 m
Punto più alto
2.048 m
Punto più basso
1.315 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Mostra immagini Nascondi foto
Funzioni
Mappe e sentieri
Lunghezza  km
Durata : ore
Salita  mt
Discesa  mt
Punto più alto  mt
Punto più basso  mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio