Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Tru di pra La Val

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Sentiero turistico

Tru di pra La Val

Sentiero turistico · Alta Badia Dolomiti
Responsabile del contenuto
Corvara–Colfosco
  • Tru di pra
    / Tru di pra
    Foto: Freddy Planinschek, Corvara–Colfosco
  • Tru di pra
    / Tru di pra
    Foto: Freddy Planinschek, Corvara–Colfosco
  • / Tru di pra
    Foto: Freddy Planinschek, Corvara–Colfosco
  • / Tru di pra
    Foto: Freddy Planinschek, Corvara–Colfosco
m 2200 2000 1800 1600 1400 1200 14 12 10 8 6 4 2 km

difficile
15,2 km
5:05 h.
1038 m
1038 m
Una volta lasciato il punto principale di partenza, si capisce quasi subito perché La Val viene definito il paese dei prati alpini: prati verdi e curati circondano costantemente l’escursionista. Il paesaggio antropizzato situato tra 1300 e 2000 metri sopra il livello del mare si è sviluppato con il duro lavoro dei nostri antenati contadini che al giorno d’oggi è facilitato dall’utilizzo di macchine agricole. Con l’aumentare dell’altitudine anche la consistenza dei prati aumenta. Si parte dai prati magri di Rit per arrivare ai prati pingui e ai prati con larici d’Armentara. Stupendi punti panoramici, “infopoints” con giochi per i più piccini, un parco con giochi ad acqua, una sorgente di zolfo con acqua radioattiva a Al Bagn e molteplici punti di ristoro caratterizzano questa escursione lunga 27 km. È possibile accorciarla a piacere in più tappe ed in tal caso i nostri taxi sono sempre a disposizione.

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2048 m
Punto più basso
1374 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Direzioni da seguire

Dal centro del paese (1353 m), seguire il sentiero n ° 6 (sentiero della meditazione) fino alla piccola chiesa di Santa Berbura. Il sentiero prosegue a sinistra sulle frazioni di Ćiablun, Runch e Biei (1612 m). È possibile anche guidare a Biei in auto. Da Biei il sentiero numero 6 prosegue verso la foresta - strada forestale e verso il Ju de Ritoke (1865 m). A destra del piccolo Lech da Rit (laghetto protetto) prendi il sentiero n ° 15 sul crinale della montagna che attraversa la foresta fino all'incrocio con la strada forestale n ° 13. Continui verso i prati di Rit dove è uso fare una breve pausa intorno al Rit per godersi il panorama.
Continuare sui prati Rit dagli incroci sul sentiero 16 e 15 fino a Spëscia. Da Spëscia il sentiero 15 porta alla Santa Croce (2045 m). Attraverso i prati dell' Armentara si ritorna ad Al Bagn e infine si ritorna al paese (punto di partenza).
 

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Escursione lungo l’itinerario della maratona escursionistica Tru di pra
  • Escursione tra i masi ladini a La Val
  • Escursione ai prati d'Armentara
  • Da La Crusc/S.Croce alla “Grotta della neve“ e ritorno a Badia
  • Da Badia a La Crusc/S.Croce e ritorno per i prati di Armentara
  • Escursione alla malga Pasciantadú passando dal lago Lech Dla Le
  • Badia - Val de Valacia - Puez
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
difficile
Lunghezza
15,2 km
Durata
5:05h.
Dislivello
1038 m
Discesa
1038 m
Adatto a famiglie e bambini

Statistiche

  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio