Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Sui sentieri della leggenda "La "gana" di Val de Misdé"

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Sentiero turistico

Sui sentieri della leggenda "La "gana" di Val de Misdé"

Sentiero turistico · Alta Badia Dolomiti · Chiuso
Responsabile del contenuto
Corvara–Colfosco
  • Sui sentieri della leggenda
    / Sui sentieri della leggenda
    Foto: Alta Badia Brand by Alex Moling, Corvara–Colfosco
  • Sui sentieri della leggenda
    / Sui sentieri della leggenda
    Foto: Alta Badia Brand by Paola Finali, Corvara–Colfosco
  • / Sui sentieri della leggenda
    Foto: Alta Badia Brand by Andre Schoenherr, Corvara–Colfosco
  • / Pisciadu escursione
    Foto: JanPaulPiai, Corvara–Colfosco
m 3000 2500 2000 1500 10 8 6 4 2 km

Chiuso
difficile
11,4 km
4:26 h.
1481 m
1481 m

Molto tempo fa nella Val de Misdé, quella che da Colfosco si inerpica tra il massiccio del Sella fino al Boé, viveva una ninfa. Era bella, giovane e amorevole. Trascorreva l’estate in quella valle, tra le rocce, e soltanto chi saliva sul Pisciadù o sul Boé poteva scorgerla.

Scoprite il resto della leggenda nel libro: "Camminare tra mondi incantati"

Difficoltà
difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2868 m
Punto più basso
1638 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Direzioni da seguire

Dall'Associazione Turistica di Colfosco, in località Pecëi, si segue il marciapiede fino all'Hotel Luianta da dove parte il sentiero n 651 che porta all'imbocco della Val Mezdí. Dopo il primo tratto in salita, all'altezza del Dënt de Mezdí il sentiero n. 651 incrocia il sentiero n. 676 che porta al rifugio Pisciadú. Proseguendo verso sud, si affronta il ripido ed affaticante muro finale con corde fisse, spesso coperto di neve e ghiaccio. Dall'altipiano che si estende ai piedi del Col Toronn, si raggiunge quindi agevolmente il rifugio Boé – Bambergerhütte. Il ritorno avviene per lo stesso itinerario.

Chi desidera affrontare la Val Mezdí solo in discesa potrà raggiungere in autobus (partendo da Colfosco) il Passo Pordoi. Da qui si sale in funivia al rifugio Pordoi e sul sentiero n. 647 (facile e ben segnato) si raggiunge il rifugio Boé – Bambergerhütte per affrontare la discesa della Val Mezdí.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Come arrivare

*In macchina

  • Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, strada SS49 della Val Pusteria, fino a S.Lorenzo, strada SS244 della Val Badia, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino a Ponte nelle Alpi, SS 203 dell'Agordino, Caprile, Arabba, Passo Campolongo, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino all'uscita di Belluno, SS51 per Cortina d'Ampezzo, Passo Falzarego, Passo Valparola e Alta Badia

*In treno

  • Brunico - 37 Km
  • Bolzano (via Passo Gardena) - 72 Km (via Brunico) – 100 Km
  • Collegamento stazione ferroviaria – Alta Badia tramite autobus di linea SAD: www.sad.it

*In aereo

  • Venezia Treviso / Venezia Marco Polo – 180 / 200 km
  • Verona – 213 km
  • Milano Bergamo / Milano Malpensa - 310 / 400 km
  • Informazioni transfer aeroporto: www.suedtirolbus.it - www.cortinaexpress.it
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Percorsi consigliati nei dintorni

  • Da Colfosco al Sassongher e al Gherdenacia fino a La Villa
  • Escursione nel parco naturale Puez – Odle, patrimonio mondiale UNESCO
  • Passeggiata Borest - cascate del Pisciadú
  • Passeggiata alle cascate del Pisciadú a Colfosco
  • Corvara - La Villa / Sentiero di valle
  • Escursione da Corvara all’altipiano Col Alt - Pralongiá
  • Dal rifugio Ütia Gardenacia al Col Plö Alt
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Stato
Chiuso
Difficoltà
difficile
Lunghezza
11,4 km
Durata
4:26h.
Dislivello
1481 m
Discesa
1481 m

Statistiche

  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio