Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Escursione con ciaspole da San Cassiano all’altipiano del Fanes

Stampa/PDF
GPX
KML
Fitness
Sentiero ciaspole

Escursione con ciaspole da San Cassiano all’altipiano del Fanes

Sentiero ciaspole · Dolomiti Alta Badia
Responsabile del contenuto
La Villa–San Cassiano–Badia
  • Ciaspole
    / Ciaspole
    Foto: Freddy Planinschek, La Villa–San Cassiano–Badia
Cartina / Escursione con ciaspole da San Cassiano all’altipiano del Fanes
m 2400 2200 2000 1800 1600 1400 12 10 8 6 4 2 km

media
13,5 km
5:30 h.
563 m
739 m

Escursione nel Parco Naturale Fanes-Senes-Braies, entrato a far parte del Patrimonio dell'Umanità UNESCO. L'alpe di Fanes è senza dubbio uno dei luoghi più affascinanti di tutto il territorio delle Dolomiti, raggiungibile da San Cassiano passando per il Col de Locia.

Difficoltà
media
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
2171 m
Punto più basso
1542 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Indicazioni percorso

Da San Cassiano si raggiunge la località Capanna Alpina (1729 m), usufruendo dei mezzi pubblici o in macchina.

Qui si prende il sentiero nr. 11, prima pianeggiante in direzione est, poi in salita in direzione nord-est fino al Col de Locia (2069 m), con vista panoramica sul Grup dl Sela e sulla Marmolada. Si prosegue sullo stesso sentiero con vari saliscendi, attraverso grandi distese di pini mughi, fino a raggiungere il Gran Plan o Plan de Ciaulunch, una grande distesa verde, all‘inizio della quale si trova la biforcazione per il Lagació/Lagazuoi. 
Attraversato il Gran Plan, si procede in salita verso il passo Tadega (a sinistra bivio per Lavarela e Conturines). Si prosegue nella stessa direzione, in leggera discesa fino alla malga Gran Fanes (2110 m) (2h).

Da qui, dopo una leggera salita, si giunge al Lech de Limo, da dove si scende poi verso i rifugi Ütia Fanes e Ütia Lavarela (2h 40min.). Tra i due rifugi è situato il romantico Lech Vërt.

Da qui si scende a Pederü, seguendo la segnaletica nr. 7, che porta prima al Lech Piciodel, per poi procedere fino alla fermata dell‘autobus di Pederü (1544 m) (4h 10min.).

Nota


tutte le segnalazioni dell´area protetta

Come arrivare

*In macchina

  • Autostrada del Brennero A22 fino al casello di Bressanone, strada SS49 della Val Pusteria, fino a S.Lorenzo, strada SS244 della Val Badia, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino a Ponte nelle Alpi, SS 203 dell'Agordino, Caprile, Arabba, Passo Campolongo, Alta Badia
  • Autostrada A27 fino all'uscita di Belluno, SS51 per Cortina d'Ampezzo, Passo Falzarego, Passo Valparola e Alta Badia

*In treno

  • Brunico - 37 Km
  • Bolzano (via Passo Gardena) - 72 Km (via Brunico) – 100 Km
  • Collegamento stazione ferroviaria – Alta Badia tramite autobus di linea SAD: www.sad.it

*In aereo

  • Venezia Treviso / Venezia Marco Polo – 180 / 200 km
  • Verona – 213 km
  • Milano Bergamo / Milano Malpensa - 310 / 400 km
  • Informazioni transfer aeroporto: www.suedtirolbus.it - www.cortinaexpress.it
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Itinerari consigliati nei dintorni

  • Armentarola
    Escursione con le ciaspole nei prati di Armentarola/Saré
  • Escursione con le ciaspole da San Cassiano alla Malga Valparola
  • Ciaspolare nei prati di Störes fino al Piz Sorega
  • Escursione con ciaspole da San Cassiano a Badia per Santa Croce
  • Ciaspolata San Cassiano - Piz Sorega - Pralongiá
  • Escursione con ciaspole ai piedi del Sas dla Crusc/Santa Croce
  • Escursione con le ciaspole al lago Lech Dlá Lé
 Questi consigli sono stati generati automaticamente dal sistema.
Difficoltà
media
Lunghezza
13,5 km
Durata
5:30h.
Dislivello
563 m
Discesa
739 m

Statistiche

: ore
 km
 mt
 mt
Punto più alto
 mt
Punto più basso
 mt
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio