Alta Badia - Dolomites ItalySuedtirol

it

search

Alloggio

calendar_today

Arrivo

calendar_today

Partenza

accessibility

Vacanze sicure

In Alta Badia stiamo lavorando per offrirvi una vacanza sicura all'insegna dello sci e del benessere

skiing-with-view-lavarela_alex-moling

In Alta Badia stiamo lavorando con le autorità preposte e le associazioni di categoria per elaborare i protocolli di sicurezza per potervi offrire una vacanza sicura all'insegna della montagna e del benessere.

#wecareaboutyou

La sicurezza è la nostra priorità

In vista della stagione invernale le autorità politiche e sanitarie locali e le associazioni di categoria stanno elaborando varie misure per la salvaguardia della salute e della sicurezza di voi ospiti, dei nostri collaboratori e della popolazione locale.

di più

Le attuali misure di sicurezza adottate in Alto Adige.

Impianti di risalita

costoratta-moviment_mattia-davare

Il comprensorio sciistico Alta Badia offre un’ampia superficie sciabile in ettari, in rapporto al numero di sciatori trasportati con gli impianti di risalita. In Alta Badia vi aspettano 130 km di piste larghe e perfettamente preparate alle quali si aggiunge il collegamento sci ai piedi a 500 km di piste nell’area Dolomiti Superski. Gli impianti di risalita che servono le piste sono brevi e veloci cabinovie che dai paesi portano sugli altipiani, comode e moderne seggiovie multiposto e alcuni skilift.

Gli impianti in percentuale
77% seggiovie e skilift - 23% cabinovie (di cui 1 funivia)

Ben 21 punti di accesso all’area sciistica - tra le più ampie del carosello Dolomiti Superski e piste di ritorno che portano direttamente in paese vi permettono praticamente di uscire dalla stanza con gli scarponi ai piedi e iniziare la giornata di sci.

Da non dimenticare: in Alta Badia siete direttamente sulle piste della Sellaronda e del Giro sciistico della Grande Guerra.

Sugli impianti di risalita saranno adottate le seguenti misure di sicurezza

- Gli impianti di risalita coperti andranno in funzione con la capienza definita dalla normativa con la copertura di naso e bocca obbligatoria.
- Installazione di apposite marcature di sicurezza a pavimento, presso le biglietterie e presso le entrate degli impianti di risalita.
- Sanificazione giornaliera delle cabinovie, delle seggiovie e delle aree di accesso alle stesse.
- Installazione di schermi protettivi parafiato fra clienti e addetti alle vendite.
- Da quest'inverno sarà attiva la Skier's map, che sulla mappa delle piste del comprensorio Superski visualizza anche la frequenza di sciatori agli impianti e permette così di valutare eventuali tempi di attesa agli impianti.

- Regole per il trasporto sugli impianti a fune - Amministrazione Provincia di Bolzano.

Skipass

sciatori-la-crusc-lavarela_alex-moling

Nell'ottica del “We care about you” Dolomiti Superski ha potenziato il suo online shop per rendere l'accesso agli impianti e alle piste il più immediato e comodo senza dover accedere agli uffici skipass.

Se in possesso di My DolomitiCard, lo skipass può essere caricato direttamente sulla card. Diversamente potrà essere ritirato presso gli appositi pick up box all'esterno degli uffici skipass o all'interno degli uffici stessi.

Rimborso skipass

- Per la prossima stagione invernale 2020-21, Dolomiti Superski ha messo a punto un sistema di garanzie in modo da assicurare la massima trasparenza e sicurezza per coloro che acquisteranno skipass stagionali o plurigiornalieri.
In caso di chiusura degli impianti per almeno 10 giorni consecutivi, sia nell'ipotesi di chiusura totale di tutte le valli, sia nel caso di chiusura totale di uno dei 12 comprensori sciistici, in quest'ultimo caso ove l'utente risieda o alloggi in uno dei relativi Comuni e entro 30 giorni dall'inizio del lockdown, l'utente potrà esercitare il diritto di recesso, qualora non abbia ancora usufruito dello skipass per 40 giornate, attraverso la compilazione di un form online. In tal modo verrà avviata l'istruttoria di rimborso e lo skipass sarà immediatamente disabilitato. In alternativa, l'utente potrà decidere di mantenere attivo il proprio skipass e quindi potrà continuare a sciare fino alla fine della stagione nei comprensori sciistici aperti. In questo caso non ci sarà rimborso alcuno.
A partire dal 15 dicembre 2020 e a cadenza quindicinale, la soglia di rimborso per gli skipass stagionali Dolomiti Superski diminuisce, in relazione alla durata residua della stagione.
Per i titolari di skipass plurigiornalieri Alta Badia e Dolomiti Superski, oltre che nelle due ipotesi sopra indicate, è previsto un rimborso anche in caso di accertata positività al virus SARS-CoV-2 e in caso di provvedimento di quarantena. In tali casi verranno rimborsate le giornate non usufruibili, sulla base del listino prezzi dei plurigiornalieri.

Informazioni sulla stagione sciistica 2020-2021 e modalità rimborso skipass.

Hotel, appartamenti e B&B

corvara-hotel-winter

Le strutture ricettive dell'Alta Badia, di piccola e media grandezza e prevalentemente a gestione familiare, sono da sempre molto attente a pulizia ed igiene.

Valgono le seguenti misure:
- Aree comuni e di accesso organizzate in modo da garantire il distanziamento.
- Distanziamento tra posti a sedere nei locali ristorante e bar. Ove non sia possibile mantenere le distanze saranno installate delle pareti divisorie.
- Sistemi per la disinfezione delle mani in diversi punti della struttura.
- Sanificazione dei locali con prodotti adeguati.
- Condizioni di cancellazione flessibili in caso di chiusura e/o divieto di spostamento imposti dal Governo, in qualsiasi momento prima della partenza (è comunque consigliato stipulare un’assicurazione viaggi con copertura Covid-19).

Misure previste per le strutture ricettive - Amministrazione Provincia di Bolzano.

Condizioni di cancellazione definite dalla locale associazione albergatori (HGV)

Condizioni di cancellazione definite dalla locale associazione albergatori (HGV)

La locale associazione turistica (HGV) ha dato le seguenti indicazioni riguardanti le condizioni di cancellazione.

1) Storno di una prenotazione per motivi vari/personali fino a 3 settimane prima dell'arrivo:
Non vengono applicate penali di cancellazione e l’importo della caparra viene trattenuto per un soggiorno futuro.
Esempio: l'ospite ha prenotato la settimana dal 16 al 23 gennaio 2021. Qualora lui decidesse di cancellare tale prenotazione entro il 25 dicembre 2020 non gli vengono richiesti ulteriori costi e la caparra può essere utilizzata per un nuovo soggiorno.

2) Storno di una prenotazione per motivi vari/personali nelle 3 settimane antecedenti l'arrivo dell'ospite:
L'esercizio ricettivo applica le proprie condizioni di storno riportate nell’offerta di soggiorno e homepage.
Esempio: l'ospite ha prenotato la settimana dal 16 al 23 gennaio 2021. Qualora la disdetta venisse comunicata nel periodo dal 26 dicembre al 16 di gennaio 2021, la struttura procederà così come da proprie condizioni di storno.

3) Storno di una prenotazione a causa di forza maggiore (chiusura di una o entrambi le regioni, chiusura delle frontiere, lockdown)
In tal caso si procede alla restituzione dell'importo versato a titolo di caparra.

Si consiglia di stipulare un'assicurazione viaggio con copertura Covid-19 e di verificare direttamente con l'esercizio ricettivo le condizioni di cancellazione applicate.

Vacanza sicura: facciamo tutti la nostra parte!

sciatori-la-crusc-lavarela_alex-moling

Negli ultimi mesi abbiamo imparato a vivere una nuova quotidianità, più consapevole e più responsabile nei confronti degli altri.

L'aria fresca fa bene a corpo e anima e l'attrezzatura da sci (guanti, sci, passamontagna, ecc.) è perfettamente in linea con le regole del distanziamento fisico.
Per trascorrere delle piacevoli vacanze bastano pochi, semplici accorgimenti.

distanza

- Manteniamo una distanza di almeno un metro dalle altre persone.

- Salutiamoci con calore ma senza baci, abbracci o strette di mano.

- Indossiamo sempre la mascherina quando non è possibile mantenere la distanza minima di un metro.

mascherina

La mascherina è comunque obbligatoria nelle seguenti occasioni:
- presso i punti vendita skipass
- nell'area di accesso agli impianti di risalita
- nell’area di imbarco/sbarco dagli impianti nonché durante tutta la corsa
- accedendo ai rifugi e ristoranti
- accedendo a noleggi/depositi sci e negozi
- negli skibus

disinfektion

È buona norma lavarsi e/o disinfettarsi regolarmente le mani.

Presso le stazioni degli impianti di risalita, nei rifugi, nelle attività commerciali e nelle strutture ricettive sono a disposizione dei distributori di disinfettanti.

de-dl-vin

Eventi e manifestazioni

Anche quest’inverno in Alta Badia vi proporremo delle manifestazioni incentrate sulla gastronomia e le tradizioni locali.

Per poter venire incontro alle norme di sicurezza abbiamo scelto di organizzarle per un numero ristretto di partecipanti e previa prenotazione da effettuare presso gli uffici turistici dell'Alta Badia.

Alcuni appuntamenti da non perdere

*SunRisa 21.12.2020
*Sommelier on the Slopes 15.12.2020, 12.01.2021, 26.01. 2021, 02.02. 2021, 23.02. 2021, 06.03. 2021, 16.03. 2021
*Wine Skisafari 21.03. 2021