Alto Adige
Top

Cerca
alloggio

Richiesta non impegnativa

Invia

Vacanze a tutto sci

Sciare sulle Dolomiti dell’Alta Badia è la realizzazione dei sogni di ogni sciatore

Pista del Col Alto Corvara

Il comprensorio sciistico dell’Alta Badia è stato il precursore dello sci alpino in Alto Adige e, nel corso degli anni, si è trasformato in una delle principali regioni per le vacanze sulla neve nelle Dolomiti. Già negli anni successivi alla prima guerra mondiale, i primi turisti trascorrevano la loro vacanza sugli sci nella nostra regione. Negli anni ’30 a Corvara è stata fondata la prima scuola di sci della Val Badia e nel 1938 è stato costruito il primo impianto di risalita al Col Alto: una slittovia. Questa è stata poi sostituita nel 1947 dalla seggiovia Col Alto, la prima seggiovia alto atesina ed italiana. Da allora l’Alta Badia ha vissuto un costante e al tempo stesso duraturo sviluppo del turismo fino a diventare oggi una meta di punta per il turismo invernale.

Lavarella e Conturines si offrono alla vista degli sciatori

Con 130 piste, il collegamento diretto a 500 chilometri di piste nel comprensorio Dolomiti Superski, una rete di 53 impianti di risalita rapidi e comodi e il suo caratteristico paesaggio dolomitico, la regione sciistica dell’Alta Badia è una delle destinazioni top per le vacanze invernali nelle Dolomiti. Gli sciatori più esperti amano la varietà del comprensorio con piste nere come la Vallon-Boè o la pista di slalom gigante Gran Risa a La Villa.

Corsi di sci per bambini in Alta Badia

L’area offre naturalmente anche piste larghe e ben preparate di tutti i gradi di difficoltà, adatte per una fantastica vacanza sugli sci per tutta la famiglia. Coloro che arrivano nelle Dolomiti dell’Alta Badia per sciare con i bambini, trovano fantastici fun-park, corsi di sci per bambini e asili neve.

Un bel numero di piste, i moderni impianti di risalita e lo straordinario paesaggio delle Dolomiti rappresentano per qualunque sciatore le condizioni ideali per una vacanza ben riuscita. Se si aggiungono inoltre otto giorni di sole su dieci, un’ampia scelta di hotel e alloggi, la squisita cordialità ladina e la buona cucina, allora in Alta Badia i sogni di tutti gli sciatori diventano realtà.