Alto Adige
Top

Cerca
alloggio

Richiesta non impegnativa

Invia

Giro della Grande Guerra

Sciare tra natura e storia delle Dolomiti - Patrimonio Mondiale UNESCO

Sella Ronda Marmolada sullo sfondo

Fulcro del giro sciistico lungo ca. 80 km è il Col di Lana, il monte simbolo della Grande Guerra. Lungo il tragitto si trovano ovunque tracce della prima guerra mondiale: reperti, trincee nelle rocce, cammini di ronda e fortini.
In Alta Badia il percorso comincia a Corvara per proseguire attraverso il passo di Campolongo fino ad Arabba. Da Arabba e Porta Vescovo si raggiunge la località Malga Ciapela ai piedi della Marmolada. A questo punto chi lo desidera può fare una “scappata” sul ghiacciaio della Marmolada (3.342 m).

Piste del Lagazuoi con il meraviglioso Conturines

Gli impianti di risalita della Marmolada sono compresi nello skipass Dolomiti Superski. Con lo skibus si raggiunge Alleghe. Qui è possibile scoprire le piste del comprensorio sciistico del Civetta. Da Pescul nella zona Civetta si raggiunge il rifugio Fedare (Passo Giau). Dalla pista del Fedare si raggiunge la forcella Croda Negra con la seggiovia biposto Croda Negra e sul versante nord della Forcella Negra con il nuovo sentiero sciabile Averau-Troi si scende al Col Gallina e si raggiunge il Passo Falzarego. Dal Passo Falzarego si prosegue per l’Alta Badia con il giro sciistico del Lagazuoi.

Tutto il giro dura circa 7 - 8 ore. Si consiglia pertanto di partire al mattino molto presto per poter terminare il tour prima della chiusura degli impianti di risalita.

Da non perdere:

Una delle discese più spettacolari di questo giro è sicuramente la pista che dalla cima del Lagazuoi scende verso l'Armentarola in Alta Badia, la pista più lunga delle Dolomiti.

Dati tecnici:

* Lunghezza complessiva del giro: 82,50 km
* Lunghezza complessiva delle piste: 31,00 km
* Lunghezza complessiva degli impianti: 18 km
* Tragitto traino cavalli: 1,50 km
* Durata complessiva del giro: circa 7-8 ore

Orari dei bus per il Giro della Grande Guerra

Bus Borca - Cortina - Passo Falzarego (non necessario per il compimento del giro)