Alto Adige
Top

Cerca
alloggio

Richiesta non impegnativa

Invia

Badia - Pescol - Grones - Badia

9,7 km
2,5 h

Passeggiata da Badia ai masi Pescol, Grones e Costa
Caratteristiche: Passeggiata relativamente facile, attraverso prati, pascoli e boschi, passando per antichi masi. Spettacolare vista sulle Dolomiti e sul paesaggio dell‘Alta Badia.
Punto di partenza: Badia – fermata autobus (1327 m)
Itinerario: Alcuni metri a nord della fermata dell‘autobus è situata la segnaletica. Da lì si segue il sentiero nr. 6 (Pescol), che porta verso nord, lungo la strada provinciale, fino al borgo Puntac. Si procede su strada asfaltata, attraverso boschi e prati, fino poco prima del maso Jusciara, dove si imbocca, sulla sinistra, una carreggiata, che si inerpica ripida per i prati, fino a raggiungere le case di Pescol (1h). Da qui si segue la segnaletica nr. 6/A verso nord, tenendosi sulla sinistra, in direzione Aiarëi. Il sentiero attraversa in quota ripidi prati, giungendo al maso isolato di Col Cöce. Poco dopo si entra nel bosco e si attraversano con vari saliscendi, ripidi pendii, fino a giungere ad uno steccato al limite del bosco, che bisogna oltrepassare. Dopodichè, parte in piano, parte in leggera discesa, si attraversano i prati fino ad un incrocio a nord del maso Grones (1h 50min.). Si prosegue sulla destra, seguendo la segnaletica nr. 8 verso sud, fino ad oltrepassare il maso Grones in direzione di Badia. Il sentiero scende gradualmente, fino ad arrivare al maso Costa. Poco dopo si imbocca la strada provinciale, in prossimità di una cabina elettrica. Da questo punto, in pochi minuti, proseguendo lungo il marciapiede, si arriva a Badia, al punto di partenza.
Punto di arrivo: Badia – fermata autobus (1327 m)
Ristoro: nessuno
Difficoltà: sentiero facile/medio
Tipo di sentiero: mulattiera, poi sentiero agevole

Mappa

Profilo altimetrico

Profilo altimetrico - Badia - Pescol - Grones - Badia