Alto Adige
Top

Cerca
alloggio

Richiesta non impegnativa

Invia

Badia - La Crusc/Heiligkreuz - La Villa

5,7 km
1,4 h

Da Badia al santuario di La Crusc/S.Croce con ritorno a La Villa
Caratteristiche: La Crusc/S.Croce è una delle mete più ambite dell‘Alta Badia, grazie anche alle seggiovie, che da Badia portano comodamente fino al santuario. Ai piedi del maestoso Sas dla Crusc, dall‘ospizio e dalla chiesetta si può godere di un panorama stupendo sulla Val Badia e sulle montagne circostanti, come il Pütia, il Grup dl Sela, il Puez-Odle, a sud la Marmolada e a nord i ghiacciai delle Alpi centrali. Meta di pellegrinaggio e punto d‘appoggio per varie escursioni.
Punto di partenza: Badia (1327 m), La Crusc/S.Croce, raggiungibile in seggiovia
Itinerario: Dopo una piacevole salita in seggiovia, si raggiunge il santuario di La Crusc/S.Croce (2043 m). Da qui ha inizio l‘escursione facile di 1 ora e 40 minuti ca., fino al paese di La Villa. Il sentiero parte dalla chiesetta in direzione ovest, dove ci si immette sul sentiero nr. 13 in direzione di La Villa. Lungo il sentiero sono ubicate le stazioni della Via Crucis. Attraverso boschi di pini mughi e pascoli, si raggiunge, dopo 30 minuti di camminata, la malga Pasciantadù. Su una carrozzabile si prosegue attraverso un bosco di larici, fino al maso Castalta (1705 m). Da qui, sempre seguendo la segnaletica nr.13 per La Villa, si attraversano prati e pascoli, si costeggiano i masi Pescolderunch, Craciurara e Ćianins, fino a raggiungere il rio Gran Ega, per poi salire fino al paese di La Villa (fermata bus).
Punto di arrivo: La Villa – fermata autobus (1427 m)
Ristoro: Ütia La Crusc/S.Croce
Difficoltà: sentiero facile
Tipo di sentiero: sentiero agevole, poi mulattiera

Mappa

Profilo altimetrico

Profilo altimetrico - Badia - La Crusc/Heiligkreuz - La Villa